Add menu
Saturday, 01 October 2022

Articoli

05 Settembre 2022 12:43

Colombia: attentato uccide sette agenti di polizia e sfida la “pace totale” di Petro

La morte di sette agenti della polizia è stata provocata da un’esplosione a Neiva, città del Centro – Sud della Colombia, il 2 settembre. Si tratta della più grave aggressione contro le forze di sicurezza da quando, il 7 agosto scorso, il presidente neoeletto colombiano, Gustavo Petro si è insediato. Il massacro delle autorità ha messo a dura prova la politica di “pace totale” promossa dal governo

La strage è avvenuta nell’area periurbana di una città intermedia e capoluogo del dipartimento di Huila. Come ha riportato El Pais, si tratta di una zona in cui nessun gruppo ha una presenza permanente o un controllo sociale, né di una zona remota o di coltivazioni di coca. I poliziotti uccisi non erano impegnati in un’operazione contro gruppi illegali. Degli otto aggrediti, quattro, tra cui l’unico sopravvissuto, erano agenti di polizia ausiliaria, come vengono chiamati i giovani che svolgono il servizio militare nelle forze di polizia, che si dedicano principalmente a un lavoro orientato alla comunità piuttosto che imparare a usare le armi. Per questo, Petro ha dichiarato che “non ci possono essere più ausiliari in quelle che chiamiamo zone di conflitto”. 

L’attacco non sembra essere stato una dimostrazione di potere da parte del gruppo armato. Al contrario, era un’azione preparata dato che si trovava in un punto in cui la strada si restringeva tra zone montuose, gli aggressori hanno usato esplosivi e le prove hanno indicato che stavano aspettando il passaggio degli agenti di polizia. L’esperto di sicurezza e professore presso l’Universidad del Norte, Luis Fernando Trejos, ha sostenuto che “gli attentatori stavano probabilmente cercando di inviare un messaggio diverso al governo”. 

Finora le autorità hanno valutato il massacro come un attentato alla “pace totale”. Poche ore dopo l’assalto, sul suo account Twitter Petro ha scritto: “Respingo con forza l’attacco. Questi fatti esprimono un chiaro sabotaggio alla pace totale. Ho chiesto alle autorità di recarsi sul territorio per prendere in mano le indagini”. Il ministro della Difesa colombiano, Ivan Velasquez Gomez, ha inoltre aggiunto che “Le Forze Armate devono rispondere con forza a questa aggressione alla pace”. Per questo motivo, il presidente, il ministro della Difesa e i vertici militari e di polizia si sono recati a Neiva, il 2 settembre, dopo l’atto violento. Nel luogo hanno istituito un posto di comando unificato per valutare la situazione insieme alle autorità locali. Per Trejos, l’esito dell’incontro potrebbe essere cruciale. 

L’opposizione di destra ha letto l’attacco nell’ottica che la “pace totale” è una politica priva di deterrenza. L’ex presidente colombiano, Alvaro Uribe Velez, in carica dal 7 agosto 2002 al 7 agosto 2010, ha dichiarato che“prova profondo dolore per l’omicidio dei poliziotti. I terroristi si fanno beffe della generosità, disdegnano le offerte sociali, rafforzano impunemente la loro capacità criminale. Il terrorismo è spaventato solo dall’autorità”. Inoltre, secondo la senatrice del Congresso, Paola Holguin, il massacro dei poliziotti ha dimostrato che la “pace totale” ha portato a usare le forze di sicurezza come “esca” e che l’impunità non è mai un buon messaggio. 

Nel 2022 sono stati uccisi più di 30 agenti di polizia in tutto il Paese. Le autorità hanno indicato un cosiddetto “piano di armi” dietro questi crimini, che hanno preso di mira giovani ufficiali. L’assalto del 2 settembre è stato il peggior attacco all’istituzione sotto il nuovo esecutivo guidato da Petro, con la difficile sfida di arginare la violenza. Secondo i dati dell’Ong Indepaz, nel 2022, ci sono stati 74 massacri, 13 nei 26 giorni da quanto il leader colombiano è salito al potere. 

Da un lato, il governo ha annunciato l’intenzione di negoziare con tutti i tipi di gruppi guerriglieri e questo rende più difficile per uno di essi cercare di mostrare il proprio potere dato che potrebbe finire per avvantaggiarne un altro. Finora nessuno ha rivendicato la responsabilità del massacro, che è ancora oggetto di indagine, ma il 3 settembre Petro ha detto che “è altamente probabile” che i dissidenti delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (FARC), che si sono allontanati dall’accordo di pace firmato il 24 novembre 2016, siano i responsabili.

Articoli correlati

Non perderti nessun contenuto del nostro blog!

Iscriviti gratis alla newsletter, ti invieremo avvisi per le nuove uscite di tuo interesse.

    La forza di Sicurezza Internazionale

    Sicurezza Internazionale è il quotidiano dell'informazione che da voce a tutti gli Stati senza discriminarli in base ai blocchi a cui appartengono. Alla ricerca di un'informazione sulla politica internazionale più ampia e imparziale possibile.

    Scopri di più sulla redazione
    book

    Nuovi articoli ogni giorno

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    star

    Contenuti oggettivi

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    badge

    Accuratezza delle informazioni

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    hat

    Una redazione di esperti

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    La forza di Sicurezza Internazionale

    Sicurezza Internazionale è il quotidiano dell'informazione che da voce a tutti gli Stati senza discriminarli in base ai blocchi a cui appartengono. Alla ricerca di un'informazione sulla politica internazionale più ampia e imparziale possibile.

    book

    Nuovi articoli ogni giorno

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    star

    Contenuti oggettivi

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    badge

    Accuratezza delle informazioni

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    hat

    Una redazione di esperti

    Ship of the imagination star stuff harve sting star light descended from astron omers finite but descended.

    Sicurezza Internazionale è gratuito fino al 30/09

    Abbonati e aggiornati su tutte le novità di geopolitica. Contenuti nuovi ogni giorno!

    Mensile

    Accedi per 30 giorni dalla data di abbonamento a tutti i contenuti di Sicurezza Internazionale. Rinnova al termine.

    10 / mese
    Il più conveniente

    Annuale

    Accedi per 1 anno ai contenuti di Sicurezza Internazionale con un maxi sconto sul prezzo. Risparmia oltre il 30%!

    80 / anno

    Studenti

    Sei all’università e vuoi accedere ai contenuti con un vantaggio economico? Contattaci per avere il tuo sconto studenti.

    60 / anno

    Ti occupi di ricerca o hai una cattedra? Abbiamo degli sconti riservati per te.

    Clicca qui e scopri di più.